lunedì 30 gennaio 2017

LIBRI A BOLOGNA > 30 gennaio-5 febbraio

libri-Bologna
Tableau Vivant, una mostra di Elena Fregni (Art City White Night)

Passata ArteFiera, salutiamo gennaio con i fatidici Giorni della merla e accogliamo febbraio nella speranza che sia breve e indolore. Eh sì, i 28 giorni che ci aspettano sono per me sempre i più lunghi dell'anno: ormai stanca di freddo, guanti e sciarpe, comincia il mio countdown all'inizio della primavera. Ma nel frattempo godiamoci il Carnevale, a suon di sfrappole (chiacchiere, bugie, chi più ne ha più ne metta!) e coriandoli, sperando di vedere almeno qualche fiocco di neve imbiancare i bei tetti di Bologna.

mercoledì 25 gennaio 2017

#PARLAchiLEGGE 13

parla-chi-legge

Che cos'è #PARLAchiLEGGE

#PARLAchiLEGGE è una rubrica bisettimanale. Ogni 2 mercoledì esce una breve intervista a un lettore. 

Vorresti essere il prossimo? È semplicissimo, non devi far altro che scrivermi a quandolaserelegge@gmail.com

lunedì 23 gennaio 2017

LIBRI A BOLOGNA > 23-29 gennaio

Paolo-Nori
La presentazione di Undici Treni di Paolo Nori, Libreria Coop Ambasciatori

Per una settimana, o forse più, Bologna si riempirà di arte, mostre e installazioni, grazie all'annuale appuntamento con ArteFiera. Ma non solo... nel fine settimane arriva anche la quinta edizione di Fruit Exibition, la fiera dell'editoria indipendente. Qui il programma completo. E se ancora non ne avete abbastanza, be', allora date un'occhiata agli appuntamenti letterari che ci aspettano nei prossimi giorni in città.

giovedì 19 gennaio 2017

LA TRILOGIA DELLA PIANURA

Foto di caraliotiscrivo

Scheda dei libri

TITOLO: Canto della pianura          
AUTORE: Kent Haruf
EDITORE: NN Editore
ANNO: 1999
PAESE: Stati Uniti
TITOLO: Crepuscolo
AUTORE: Kent Haruf
EDITORE: NN Editore              
ANNO: 2004
PAESE: Stati Uniti
TITOLO: Benedizione
AUTORE: Kent Haruf
EDITORE: NN Editore
ANNO: 2013
PAESE: Stati Uniti



Sono mesi che non sento parlare d’altro che di Kent Haruf e della sua meravigliosa trilogia e, come spesso mi capita in questi casi, ho tergiversato più che potevo, prima di decidermi ad avventurarmi anch'io nel silenzio degli altopiani del Colorado. Spesso diffido dei grandi successi e soprattutto delle ultime novità che, come ho potuto constatare più volte anche negli ultimi mesi, possono nascondere qualche delusione, ma alla fine mi sono lasciata tentare dai commenti più che entusiastici di alcuni lettori che sento particolarmente affini a me. E allora ecco che ho dedicato quasi tutto dicembre e i primi giorni di gennaio a questo luogo meraviglioso che è Holt e ai suoi personaggi.

lunedì 16 gennaio 2017

LIBRI A BOLOGNA > 16-22 gennaio

paolo-nori
La mia collezione firmata Paolo Nori

Un fine settimana chiusa in casa, a smaltire una subdola influenza che mi trascinavo già da qualche giorno. Ma niente paura: venerdì sera avevo già terminato un libro e sabato pomeriggio ho fatto fuori il secondo, in più mi è rimasto il tempo per fare un po' di ordine tra queste pagine e organizzare meglio il lavoro. Insomma, due giorni e mezzo tutt'altro che persi. Il problema è ovviamente trovare la forza di rientrare in ufficio oggi, dopo la dose massiccia di divano e coperta... ma mi rimane decisamente poca scelta.

mercoledì 11 gennaio 2017

#PARLAchiLEGGE 12


Che cos'è #PARLAchiLEGGE

#PARLAchiLEGGE è una rubrica bisettimanale. Ogni 2 mercoledì esce una breve intervista a un lettore. 

Vorresti essere il prossimo? È semplicissimo, non devi far altro che scrivermi a quandolaserelegge@gmail.com

lunedì 9 gennaio 2017

LIBRI A BOLOGNA > 9-15 gennaio

Lago di Monte Acuto (PR)

Spente le ultime lucine natalizie e avvolti dal gelo che imperversa in questi giorni, mi sa tanto che questo lunedì sarà particolarmente duro per molti di noi che, durante le ultime due settimana, hanno avuto il piacere di staccare un po' dalla routine, concedendosi qualche pausa. Anche chi, come me, si è allontanato poco e niente da casa, avrà certamente goduto della pigrizia tipica delle Feste di Natale, cadenzate da lunghi pranzi, tanta compagnia e soprattutto niente sveglia alle 7.00 di mattina!

mercoledì 4 gennaio 2017

IL MIO 2016 DI LETTURE

Ho salutato il 2016 sperduta tra le montagne dell'Appennino parmense, senza collegamento cellulare e condividendo tavola, camerata e sentieri con un variegato gruppo di sconosciuti di mezza Europa. Insomma, riemergo da uno di quei weekend che lasciano dentro molto di più di un mese intero in città, immersa nel tran tran della vita quotidiana. E ora, a pieno titolo lanciata nel 2017, già piena di progetti e idee nuove, arrivo anch'io, senza fretta, a tirare le somme dell'anno che mi sono appena lasciata alle spalle. In realtà niente di nuovo: è già tutto registrato tra queste pagine, ma vorrei rispondere a chi, in queste ultime settimane, mi ha chiesto quale sia stato il mio libro preferito dell'anno... e allora vediamo insieme qualche titolo e qualche altra curiosità.